Layer1 guadagnerà fino a $ 17 milioni all’anno per NON fare il mining di Bitcoin

Notizie

Supportato da Peter Thiel, la startup Layer1, una società che si occupa di mining di Bitcoin in Texas, inizierà a guadagnare per sospendere temporaneamente le proprie attività estrazione di criptovaluta, riporta Forbes.

La società con sede a San Francisco ha iniziato a fare il mining di Bitcoin in Texas a febbraio di quest'anno. Layer1 ha lanciato diverse mining farm con un sistema di raffreddamento a liquido con una capacità totale di 2,5 MW.

"Il mining di bitcoin è la conversione dell'elettricità in denaro", ha affermato Alex Liegl, il co-fondatore e CEO di Layer1.

Secondo il direttore della startup, il costo di produzione di 1 BTC è di circa $ 1000. La società prevede di portare le proprie capacità di mining a 100 MW entro l'autunno.

In estate, il Texas registra periodi di picco di consumo energetico dovuto alle arie condizionate che funzionano a pieno regime nei giorni più caldi. In questo momento si stanno moltiplicando i prezzi dell'elettricità all'ingrosso nella rete elettrica gestita dal Electricity Reliability Council of Texas (ERCOT). Nella settimane di picco delle temperature del 2019, i prezzi dell'elettricità sono passati da $ 120 a $ 9.000 per MWh.

Quindi, la startup Layer1 ha stipulato con ERCOT il cosiddetto contratto "demand response". Stando all’accordo, nelle settimane di carenza d’energia elettrica, l’azienda Layer1 è obbligata a disconnettere l'apparecchiatura da mining, per liberare fino a 100 MW di carico per la rete.

“Agiamo come assicuratori per il sistema energetico. In caso di carenza di energia elettrica, possiamo disconnetterci", ha dichiarato Alex Liegl.

Dunque, stando al contratto, Layer1 riceverà un premio di $ 19 per ogni MWh disconnesso dalla rete - circa $ 17 milioni all'anno.

Secondo un comunicato stampa, la società ha già completato lo sviluppo e l'installazione della tecnologia che in autonomia soddisfa le richieste di ERCOT.

"Layer1 è la prima azienda nel settore di mining globale di bitcoin in grado di ridurre grandi quantità di consumo di energia durante i periodi critici e rilasciare in rete con un clic", ha affermato Liegl.

Infine ricordiamo che, lo scorso autunno, il valore di mercato di Layer1 ha raggiunto i $ 200 milioni, dopo aver attirato $ 50 milioni da noti investitori di venture capital, tra cui il co-fondatore di PayPal Peter Thiel.