Il numero di Bitcoin whale ha raggiunto il livello osservato durante il rally del 2017

Il numero di utenti con un saldo di almeno 1000 BTC, le cosiddette Bitcoin Whale, si è avvicinato al livello osservato a settembre 2017, quando il prezzo della prima criptovaluta si stava preparando a raggiungere il massimo storico a circa $ 20.000, riporta Glassnode.

Schermata-2020-06-16-alle-14-49-10

Secondo gli analisti di Glassnode, il numero di “bitcoin whale” è in costante aumento da gennaio di quest’anno ed attualmente, sottolineano gli esperti, ci sono circa 1882 wallet che possiedono almeno 1000 BTC.

Inoltre, sottolineano in Glassnode, per la prima volta, l’indicatore ha raggiunto un tale livello a marzo 2016, quando il prezzo di Bitcoin si aggirava attorno ai $ 400.

Ora la prima criptovaluta è stimata “oltre 20 volte superiore” rispetto al 2016, e questo significa che “le balene possiedono più ricchezza”, hanno sottolineato gli analisti.

“Tuttavia, il saldo medio detenuto da ciascuna balena è diminuito in questo periodo, quindi attualmente hanno meno BTC rispetto al 2016 e meno ricchezza (in termini di dollari) rispetto al 2017”, ha concluso gli analisti. 

Infine ricordiamo che, di recente, gli specialisti di Glassnode hanno registrato un aumento significativo dei Bitcoin Wallet con il saldo di almeno 0,1 BTC.

Crypto menzionate (1)

Bitcoin / BTC
$ 9428.63