30-03-2019 1 minuto

Bithumb: l'exchange di criptovalute potrebbe aver subito un nuovo attacco hacker

alexfer33 Scritto da Alessio Ferraro

L'exchange di criptovalute sudcoreano Bithumb, tramite un post su Twitter, ha comunicato che i prelievi e i depositi sono stati temporaneamente sospesi.

 


 

Sul blog di Bithumb è stato scritto che, alle 10:15 del 29 marzo, sono stati rilevati prelievi anomali attraverso il loro sistema di monitoraggio.

 

L'exchange ha assicurato gli utenti affermando che tutti fondi sono al sicuro in un cold wallet.

 

Secondo la nota, l'incidente coinvolge tutti gli addetti ai lavori, i quali stanno conducendo indagini con le società di sicurezza, l'agenzia di polizia informatica e KISA.

 

Secondo il tweet di un utente, Dovey Wan, oltre 3 milioni di EOS (circa 12,5 milioni di dollari) sono stati trasferiti al livello fuori dal cold wallet di Bithumb, tuttavia non ci sono conferme ufficiali.

 


 

Nel giugno del 2018, Bithumb aveva subito un furto di circa 30 milioni di dollari. Nelle indagini successive all'hack, lo scambio era riuscito a recuperarne quasi la metà, 14 milioni.