La prima transazione Blockchain in Italia

Scritto da Marco Laurenti
< 1 minuto 07-04-2019

Banner image

Unicredit ha eseguito con successo la prima transazione commerciale sfruttando la piattaforma Blockchain.

 

Abbiamo trattato più volte i vantaggi dell’utilizzo della piattaforma, una tecnologia sicura e trasparente capace di eliminare inutili limitazioni di lingua soprattutto per quanto riguardo le trattative commerciali internazionali.

 

Per la prima volta il gruppo bancario composto da Deutsche Bank, Hsbc, Kbc, Natixis, Rabobank, SocGen, ha permesso al produttore di imballaggi metallici del Gruppo ASA, l’acquisto di una partita di banda stagnata da un suo fornitore, Steelforce che a sua volta supportato da KBC Bank in Belgio ha permesso la conclusione del contratto commerciale sulla piattaforma we.trade.

 

La piattaforma we.trade, nata nel 2017 dalla collaborazione proprio con i gruppi bancari sopra citati, rende possibile oltre che sottoscrivere il contratto anche visualizzare contestualmente lo stato della transazione e della spedizione, digitalizzando l’intero processo.

 

Una soluzione smart non solo per aumentare la sicurezza dei trasporti, sia dal punto di vista delle società che contraggono l’accordo, sia dal punto di vista degli organi preposti al controllo del commercio Internazionale.

Aggiornamento giornaliero

I nostri social


Le idee e le opinioni espresse in questo articolo non sono da considerare come un consiglio finanziario. Qualsiasi trade o investimento comporta dei rischi: si consiglia di condurre la propria ricerca prima di prendere una decisione definitiva. Il sito CryptoRivista.com non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001

[@username_url] profile img @marco_laurenti
Marco Laurenti
SUPER AUTORE
0 NOTIZIE
13 ARTICOLI

22 Anni, Studente di Legge, appassionato di economia e finanza, studio lo sviluppo tecnologico e la sue applicazioni nelle amministrazioni pubbliche ma anche nelle applicazioni quotidiane. Il mondo crypto è ancora tutto da scoprire ed io sono pronto a farlo con voi.