26-02-2019 < 1 minuto

Electroneum ha presentato uno smartphone da $ 80 che mina criptovalute

vlad Scritto da Vlad Golub

La blockchain startup Electroneum ha rilasciato uno smartphone Android low-cost in grado di minare la criptovaluta.

Secondo quanto ha riportato la società, lo smartphone Electroneum M1, al prezzo di $ 80, ha integrazione nativa della tecnologia di cloud mining, che offre la possibilità di minare i token Electroneum (ETN) attraverso l'app con entrate fino a $ 3 al mese. Dopo aver impostato l'applicazione, il mining può essere eseguito offline.

 

Gli utenti potranno spendere i token ETN ricevuti per pagare servizi o effettuare acquisti online. Secondo i dati di CoinMarketCap, al momento della stesura di questo articolo il token ETN si scambia a circa $ 0,007256, la capitalizzazione di mercato della criptovaluta è di poco più alta di $ 65 milioni.

 

Lo smartphone M1 è dotato di uno schermo da 4,5 pollici, 8 GB di memoria interna, un processore quad-core da 1,3 GHz, una fotocamera principale da 5 megapixel e una fotocamera anteriore da 2 megapixel.

 

Secondo CoinDesk, il dispositivo è focalizzato sui mercati dei paesi in via di sviluppo e in alcuni di essi il prezzo di M1 potrebbe essere ridotto a $ 60. Le vendite dello smartphone partiranno dal Sud Africa, dove nelle prossime settimane sarà disponibile su Amazon.