BitMEX sta valutando la possibilità di lanciare 'options trading' su Bitcoin

Scritto da Andrea Scavolini
< 1 minuto 15-04-2019

Banner image

La piattaforma BitMEX sta valutando la possibilità di lanciare 'options trading' su Bitcoin. A rivelarlo è stato il CEO dell’exchange Arthur Hayes durante un'intervista con l'analista e trader Luke Martin.

 

 

"Speriamo che, forse, dopo 12-18 mesi, avremo la nostra piattaforma di options trading“, ha dichiarato Hayes.

 

Secondo quanto riferito dal CEO di BitMEX, i dipendenti dell’exchange stanno sviluppando nuovi prodotti finanziari insieme ai maggiori esperti e ‘professori universitari’.

 

Per concludere, riportiamo che In finanza con il termine opzione (o option) si intende quel particolare tipo di contratto che conferisce al possessore il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare o vendere il titolo sul quale l'opzione stessa è iscritta, chiamato sottostante, ad un determinato prezzo prestabilito entro una determinata data, a fronte di un premio pagato non recuperabile. In sostanza, una 'option' è un contratto futures che dà il diritto di acquistare in futuro un determinato ammontare di un’asset ad un prezzo predeterminato. Come i futures, le options offrono l'opportunità di coprire i rischi associati alle fluttuazioni dei prezzi dell’asset sottostante.

Aggiornamento giornaliero

I nostri social


Le idee e le opinioni espresse in questo articolo non sono da considerare come un consiglio finanziario. Qualsiasi trade o investimento comporta dei rischi: si consiglia di condurre la propria ricerca prima di prendere una decisione definitiva. Il sito CryptoRivista.com non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001

[@username_url] profile img @scavolize
Andrea Scavolini
Editor-in-Chief
113 NOTIZIE
10 ARTICOLI

Andrea Scavolize, classe 1992, psicologo esperto nel rapporto tra tecnoscienza e società nell'era postmoderna. Da sempre immerso nel mondo della tecnologia , ha cominciato nel 2017 a studiare autonomamente criptovalute e blockchain: è il fondatore della community facebook 'Bitcoin Pesaro e Urbino' e attualmente lavora come Editor-in-chief per CryptoRivista.