Cryptorivista - Coinbase - via libera per i prelievi tramite PayPal anche in Italia

Scritto da Vlad Golub
< 1 minuto 18-01-2019

Banner image

Coinbase, la più grande azienda blockchain degli Stati Uniti, ha annunciato, venerdì 18 gennaio, che i suoi utenti Italiani ora hanno l'opportunità di convertire qualsiasi criptovaluta presente all’interno della piattaforma in Fiat gratuitamente, per poi poter effettuare il prelievo su PayPal istantaneamente e senza costi aggiuntivi.

 

Infatti, questa mattina Coinbase ha avvisato gli utenti italiani via email dicendo che da oggi è possibile trasferire euro tra Coinbase e PayPal.

 

 

La procedura è semplice, se siete tra quelli che hanno ricevuto la mail, ed è analoga al collegamento di una carta di credito o di un conto corrente. Recatevi nella sezione 'Conti collegati' e cliccate su 'Link a New Account'. Oltre al conto corrente e alla carta di credito/debito troverete la voce PayPal.

 


 

Per il momento è possibile utilizzare il conto PayPal solo per trasferire valuta fiat dal proprio account Coinbase, mentre l’opzione per l'acquisto di Bitcoin e altre criptovalute direttamente tramite il servizio di pagamenti digitale, almeno in questa fase, non è disponibile.

 

Aggiornamento giornaliero

I nostri social


Le idee e le opinioni espresse in questo articolo non sono da considerare come un consiglio finanziario. Qualsiasi trade o investimento comporta dei rischi: si consiglia di condurre la propria ricerca prima di prendere una decisione definitiva. Il sito CryptoRivista.com non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001

[@username_url] profile img @vlad
Vlad Golub
CEO
570 NOTIZIE
10 ARTICOLI

Vlad Golub è il CEO di CryptoRivista ed è uno dei autori. Interessato alla scena di Bitcoin sin dal 2014, adora scrivere dei nuovi modi grazie ai quali la tecnologia Blockchain migliorerà il mondo.
Social: