02-12-2018 2 minuti

#TopNews della settimana (26.11.18 - 02.12.18)

vlad Scritto da Vlad Golub

Bitcoin

 

  • Fin dall'inizio della settimana, il tasso di bitcon era instabile. lunedì, la prima criptovaluta ha mostrato una piccola speranza di ripresa, che è svanita il martedì. 

 

  • Durante questa settimana, il tasso di BTC ha superato diverse volte il livello di supporto dei $ 4,000, per poi scendere e risalire di nuovo.

 

  • Novembre è stato un mese difficile sia per il bitcoin che per altre criptovalute, mentre l’ultimo mese dell’anno è iniziato in modo abbastanza positivo e ha portato i tassi delle principali criptovalute, almeno per il momento, nell'area verde.

 


 

Coinbase

 

  • Coinbase, il più grande exchange degli Stati Uniti, questa settimana ha segnalato alla Crypto-community diverse notizie.  Innanzitutto, l’exchange americano ha aggiunto il supporto per il servizio PayPal, gli utenti ora possono ritirare i soldi dalla piattaforma gratuitamente e velocemente, senza passare per l’IBAN.  

 

  • In più, come dichiarato dai rappresentanti dell’exchange stesso, Coinbase continua ad attuare il proprio piano d'aggiunta all’interno della piattaforma di nuove risorse digitali. Questa volta era il turno di Zcash (ZEC), la criptovaluta anonima, che è stata aggiunta giovedì 29 novembre. Per il momento, il token è disponibile solo all’interno di Coinbase Pro, ma secondo quanto è stato dichiarato dai rappresentanti nel comunicato stampa, presto ZEC arriverà anche sulla piattaforma principale - Coinbase.com. 

 

 

Floyd Mayweather è stato multato per la promozione di una ICO fraudolenta

 

  • La Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha multato il famoso pugile americano Floyd Mayweather e il produttore musicale DJ Khaled per aver promosso l'ICO di ‘Centra Tech’ sui social network. La SEC ha scoperto che le celebrità nascondevano il fatto che gli organizzatori li pagavano per i token che pubblicizzavano. Mayweather e DJ Khaled non hanno ne riconosciuto e ne smentito le accuse della SEC, ma hanno accettato di restituire i  soldi guadagnati con la pubblicità, pagando una multa con gli interessi. Per Mayweather, l'importo totale da pagare è $ 614.775, e per DJ Khaled - $ 152.725.

 

Notizia Completa 

 

SEC: Bitcoin non è un titolo, a differenza di molti progetti ICO

 

  • Il capo della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti, Jay Clayton, in una conversazione con CNBC, ha parlato della posizione del regolatore in merito alle ‘offerte iniziali di monete’ (ICO), osservando che Bitcoin non ha le proprietà dei titoli.

 

Notizia Completa 

 

Nasdaq e VanEck lanceranno i ‘Bitcoin Futures 2.0’

 

  • La seconda più grande borsa al mondo, Nasdaq, ha stretto una partnership con la società di investimento ‘VanEck’, per lanciare nuovi prodotti finanziari. L’iniziativa dovrebbe essere vista come una sorta di ‘aggiornamento’ degli attuali standard normativi nel mercato dei futures su bitcoin. Il rappresentante di VanEck non ha specificato se i nuovi futures saranno liquidati (come quelli di CME e CBOE) o consegnabili  (come quelli di Bakkt). Tuttavia, Gurbacs non esclude che questi prodotti finanziari appariranno sul mercato nel primo trimestre del prossimo anno.

 

Notizia Completa 

 

Satoshi Nakamoto 

 

  • L'account di Satoshi Nakamoto sul sito web della ‘P2P Foundation’ è di nuovo attivo; il 30 novembre, il creatore di Bitcoin, ha pubblicato un post contenente una sola parola - ‘nour’. Ha anche aggiunto agli amici un uomo di nome Wagner Tamanaha, che probabilmente vive a San Paolo, in Brasile.

 

Notizia Completa

 

Mining

 

  • Da metà novembre, nel contesto del calo dei prezzi e dell'hash-rate della rete Bitcoin, sono stati disattivati dai 600.000 ai 800.000 ASIC miner. Tali cifre sono state nominate, in un'intervista con CoinDesk, dal fondatore del mining pool ‘F2pool’, Mao Shixing. Parlando delle ragioni che spingono i miner a disconnettere i dispositivi, Mao ha citato il recente forte calo del mercato dopo il fork di Bitcoin Cash, che è avvenuto il 15 novembre, l'aumento dei prezzi dell'elettricità in Cina e il fatto che i produttori cinesi di attrezzature da mining sono in costante competizione, rilasciando nuovi dispositivi e rendendo i vecchi modelli non competitivi.

 

Notizia Completa