Waves Platform ha riavviato il sito e ha annunciato la migrazione verso il Web 3.0

Waves Platform ha riavviato il sito e ha annunciato la migrazione verso il Web 3.0 cover

Waves Platform ha riavviato il sito e ha annunciato la migrazione verso il Web 3.0

Scritto da Vlad Golub
12-03-2019 1 minuto

Libro di Alex: Sognando la luna

La compagnia russa Waves Platform, società di blockchain, ha riavviato il proprio sito web e ha annunciato una transizione graduale al concetto di Web 3.0.

 


 

'Web 3.0 - un concetto emerso alla fine del secolo scorso, prende finalmente forma nei primi prodotti reali, combinando molte diverse tecnologie (Big Data, intelligenza artificiale, IoT) su una base decentralizzata. Per iniziare la rivoluzione, è estremamente importante iniziare a creare prodotti di Web3.0 e le soluzioni aziendali funzionanti', spiega il fondatore e capo della piattaforma Waves, Sasha Ivanov.

 

Secondo l’uomo, l'aggiornamento programmato per giugno del linguaggio per Smart contract RIDE, utilizzato da Waves, fornirà un nuovo approccio all'ingegneria decentralizzata e alla logica aziendale. Allo stesso tempo, spiegano i rappresentanti di Waves, anche il protocollo Waves-NG verrà migliorato per massimizzare le prestazioni della blockchain.

 

'Il gateway per il mondo di Web 3.0 sarà il nostro Waves Keeper. Progettato per archiviare le chiavi private degli utente senza la necessità di trasferire dati personali a terzi.', ha aggiunto Ivanov.

 

Inoltre, gli sviluppatori stanno progettando di creare una piattaforma di voto, un social network tokenizzato e anche di continuare a lavorare sullo sviluppo della piattaforma blockchain aziendale Vostok.

 

In conclusione, Sasha Ivanov ha sottolineato che la piattaforma Waves intende diventare “una specie di Google o Facebook" del futuro Internet, in cui la blockchain è 'solo una parte del quadro generale'.

 

Ricordiamo che una settimana fa, il sito di Waves è andato in blocco con la romantica scritta ’Welcome to the Evolution, leave your fiat by the door’

Aggiornamento giornaliero

I nostri social


Le idee e le opinioni espresse in questo articolo non sono da considerare come un consiglio finanziario. Qualsiasi trade o investimento comporta dei rischi: si consiglia di condurre la propria ricerca prima di prendere una decisione definitiva. Il sito CryptoRivista.com non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001

[@username_url] profile img
Vlad Golub
@vlad
CEO
664 NOTIZIE
11 ARTICOLI

Vlad Golub è il CEO di CryptoRivista ed è uno degli autori. Interessato alla scena del Bitcoin sin dal 2014, adora scrivere sui nuovi modi grazie ai quali la tecnologia Blockchain migliorerà il mondo.