30-04-2019 1 minuto

Elon Musk ha twittato: ‘Ethereum’. Buterin lo invita alla conferenza e Justin Sun cerca di promuovere Tron

scavolize Scritto da Andrea Scavolini

Il CEO delle società Tesla e SpaceX, Elon Musk, ha pubblicato un tweet con la parola ‘Ethereum’. Pochi minuti dopo, ha commentato che si trattava di uno scherzo, ma la cripto-community ha reagito violentemente al post dell’uomo d’affari.

 


Così, il creatore della criptovaluta Ethereum, Vitalik Buterin, ha invitato Elona Musk alla conferenza di ottobre per gli sviluppatori di ETH, di nome Devcon.

 


In risposta, Musk ha suggerito a Buterin di interrompere la distribuzione gratuita di Ethereum (si tratta di una battuta riguardante il nick di Vitalik su twitter - ‘Vitalik Non-giver of Ether’)

 


E a questo punto Vitalik è ‘esploso’. Ha scritto cinque commenti dettagliati su ciò che vorrebbe vedere sviluppati sulla base della propria rete (la rete in questione è Ethereum). In particolare, ha menzionato il sistema finanziario e il servizio di autenticazione tramite un account Ethereum.

 


Anche il CEO di Tron Foundation, Justin Sun, si è visto nei commenti sotto il tweet di Musk.

 



Tuttavia, gli utenti non hanno apprezzato gli sforzi di Sun, definendolo con l’appellativo di ‘truffatore’.

 


Inoltre, gli utenti hanno notato che dopo il tweet di Musk, il tasso di Ethereum è salito. Ora la criptovaluta è scambia a circa $ 159.

 


 

Infine ricordiamo che, durante i primi di aprile Elon Musk ha pubblicamente confessato il suo ‘amore’ per la criptovaluta di Dogecoin (DOEGE).