10-05-2019 < 1 minuto

Problemi per Facebook: Il Senato degli Stati Uniti chiede di rivelare tutti i dettagli sulla criptovaluta Libra

vlad Scritto da Vlad Golub

Il Comitato Bancario del Senato degli Stati Uniti ha chiesto a Facebook Inc. di fornire informazioni su un progetto segreto di criptovaluta denominato ‘Libra’. I legislatori sono interessati esattamente a come la società intende trattare i dati personali degli utenti di questo sistema di pagamento proposto.

 

I rappresentanti della commissione hanno sottolineato che l'anno scorso, Facebook ha richiesto dati sui propri utenti alle banche statunitensi. Hanno aggiunto che molti esperti ritengono che una procedura così massiccia di raccolta e trattamento dei dati personali dovrebbe essere soggetta alla legge sulla presentazione equa delle informazioni di credito.

 

A tale riguardo, secondo i legislatori, Facebook dovrebbe fornire dettagli sul meccanismo di lavoro di ‘Libra’, sulle negoziazioni con i regolatori finanziari, se esistenti, e sulla protezione dei dati personali all'interno del progetto.

 

La società dovrebbe anche dire quali informazioni finanziarie sugli utenti ha, cosa fa con essi, se ha accesso ai rating di credito e se vengono rispettate tutte le leggi vigenti.

 

5.9.19 Facebook Letter by on Scribd

 

In precedenza, The Wall Street Journal ha riportato che la stablecoin di Facebook, denominata Libra, costituirà la base di un sistema di pagamento totalmente nuovo. A tal proposito la società sta già negoziando con Visa, Mastercard, servizi di elaborazioni dei pagamenti e giganti dell'e-commerce per una collaborazione.