09-06-2019 1 minuto

Andamento settimanale di bitcoin

davide.lombardi Scritto da Davide Lombardi

Siamo giunti ad un momento molto delicato per il futuro di bitcoin, per i prossimi 5-6 mesi.

 

È la terza volta, in 5 giorni, che bitcoin scende sotto l'importantissima MM200 sul 4h. Quindi, sappiamo che testando più volte un livello è più facile è romperlo.

 


 

Come potete vedere nello stesso grafico zoomato qui sotto, il trend rialzista di medio è partito proprio con la rottura al rialzo della MM200 in data 8/2/19 (freccia verde) e sinora aveva sempre fatto da supporto dinamico, senza mai essere violato.

 


 

Se la rottura - questa volta al ribasso - fosse confermata nelle prossime 12 ore (3 candele sul 4h con corpo sotto la MM200), avremo un importante inversione di medio periodo.

 

Abbiamo anche un pericoloso testa e spalle ribassista in formazione sul grafico giornaliero (grafico sotto). Qualora fosse confermato, con rottura del livello 7650$, ci proietterebbe abbastanza rapidamente in area 6000$.

 


 

Siamo nel week-end e abbiamo già visto dalle precedenti analisi, che durante il sabato e la domenica, spesso il mercato ha avuto sospette iniezioni di liquidità - soprattutto nelle fasi notturne - che hanno posticipato la caduta di bitcoin, altrimenti, che già da tempo sarebbe dovuta arrivare, visti i livelli di grande ipercomprato storico. L'effetto "drogatura" non c'è stata la scorsa domenica e i risultati si sono subito visti (siamo a -17% dai massimi).


Bitcoin verrà salvato anche questa domenica? 

 

Tutti sappiamo come va a finire quando si esaurisce l'effetto degli "steroidi", che ovviamente non può durare all'infinito, così come la liquidità. Le prossime 12 ore ci daranno il responso.

 

-DL