05-06-2019 2 minuti

Quando 1 satoshi di Bitcoin varrà 1$?

davide.lombardi Scritto da Davide Lombardi

Ci vogliono 100 milioni di satoshi per fare 1 bitcoin. Quindi, affermare che un giorno 1 satoshi potrà valere 1$, equivale a dire che il valore di 1 bitcoin sarà di 100 milioni di $.

 

Questo significa che la capitalizzazione del bitcoin dovrebbe raggiungere 1,8 quadrilioni di $ (1 quadrilione è uguale a 1.000.000.000.000.000, ovvero 1015) o, se preferite, 1.800 trilioni di dollari. A questo punto, molti lettori si stupiranno, perché il totale degli asset economici in tutto il mondo, inclusi i derivati come oro, titoli, cambiali, denaro fisico (etc...), è stimato a fine di quest'anno in 900 trilioni di dollari.

 

In altre parole, la capitalizzazione del bitcoin (numero di monete x il suo valore) dovrebbe salire al doppio della somma totale di tutto il denaro disponibile nel mondo.

 

La domanda ovvia da farsi è: sarà mai possibile che questo accada in un prossimo futuro?

 

Si, potrebbe accadere, ma analizziamo meglio la questione. Lo scenario che si andrebbe a delineare potrebbe avverarsi solo a condizione che il bitcoin diventi la moneta di riferimento, che non appaiano nuove criptovalute aventi migliori tecnologie, che in soccorso al bitcoin arrivino strumenti capaci di accelerare i processi di trasferimento (come il Lightning Network ) e che l'utilizzo delle valute tradizionali (fiat) scompaia, o quasi, anche se per il momento dovremo mantenerle "in vita" per poter eseguire calcoli e comparazioni per il futuro.

 

Immaginiamo che il dollaro continui ad avere una statistica media di svalutazione del 2,5% annua, anche se alcuni utilizzano il 3%. Qui sotto potete vedere l'andamento del potere d'acquisto di 100 dollari dal 1900 ai tempi nostri.

 


 

Diamo uno sguardo ai prossimi 100 anni.

 

Tra 100 anni, per effetto della svalutazione, il potere d'acquisto di $1 sarà all'incirca 1/11 del valore di oggi, ovvero, se un prodotto oggi costa 100$, tra 100 anni costerà almeno 1.100$.

 

E nei prossimi 150 anni?

 

Il potere d'acquisto di $1 sarà all'incirca 1/40 del valore di oggi, ovvero 100$, tra 150 anni equivarranno a oltre 4.000$!

 

I calcoli potete farli anche voi, qui.

 

Questo, scenario potrebbe divenire realtà ipotizzando un tasso di inflazione stabile del 2,5% annuo che colpisca il valore di tutto il denaro in corso di validità. Questa condizione realizzerebbe la previsione che un 1 satoshi possa raggiungere il valore di $1, e quindi 1 bitcoin 100 milioni di $, ma per effetto della stessa svalutazione esso avrà un potere d'acquisto di molto inferiore, circa 1/40 rispetto al valore attuale, con un potere d'acquisto equivalente a  2,5 milioni di oggi, tra 150 anni. 

 

La risposta pertanto è si, guardando a 150 anni nel futuro e ipotizzando che il bitcoin diventi riferimento monetario, che il dollaro continui ad avere un corso legale pur sempre gravato dalla consueta inflazione storica registrata negli ultimi decenni, 1 satoshi di bitcoin potrebbe raggiungere $1. In questo caso, il valore del bitcoin arriverebbe ad oltre 1/20 dell'economia totale.

 

Tale condizione potrà vedersi realizzata quando nessuno di noi sarà in vita (a meno che la scienza non faccia dei progressi tanto rapidi nei prossimi decenni, tali da garantirci una vita così longeva), ma certamente da tale analisi siamo in grado di arrivare ad un'importante conclusione.

 

Se volete mantenere - o addirittura incrementare - il vostro potere d'acquisto, per un futuro lascito, si può certamente affermare che il bitcoin, ad oggi,  sembra molto più attraente del dollaro, dell'euro o di qualsiasi altra moneta fiat, nonostante i problemi di scalabilità, di "emissione" nuove criptovalute concorrenti, di governance politica degli Stati e delle guerre commerciali.

 

Certo è che una strategia monetario-economica che preveda di tenere gran parte del proprio patrimonio in moneta fiat non sembra una scommessa molto intelligente per il futuro.

 

Con il bitcoin nulla è impossibile: se con soli 2 halving siamo arrivati a 20 mila dollari nel dicembre 2017, immaginate dove potrà arrivare al 64°,  previsto per l'anno 2140!

 

-DL