22-01-2019 1 minuto

CEO Nasdaq: ‘’le criptovalute possono ancora diventare la valuta globale del futuro’’

vlad Scritto da Vlad Golub

Criptovalute, e Bitcoin in particolare, meritano di far parte di un'economia mondiale sostenibile, ha affermato Adena Friedman, CEO e presidente del Nasdaq. La dichiarazione è stata riportata in un recente post su LinkedIn.

 

I commenti di Friedman sulla criptovaluta e le sue opinioni su altri aspetti dell'ulteriore sviluppo dei mercati sono stati pubblicati alla vigilia del Forum economico internazionale di Davos.

 

Come ricorda il capo del Nasdaq, dopo che Bitcoin aveva preso d'assalto il mondo dieci anni fa, parecchie migliaia di altre criptovalute apparvero, lottando per l'attenzione degli investitori. Il concetto di ‘crypto’ allo stesso tempo, osserva, passa attraverso il primo stadio del ciclo di vita classico di qualsiasi invenzione tecnologica: dai primi pionieri a HYIP, con cui è arrivato un gran numero di nuovi investitori, e l'inevitabile parte della realtà.

 

Il futuro, scrive Adena Friedman, ha due possibili scenari:

 

  1. Le criptovalute troveranno applicazione pratica e saranno integrate nell'economia;
  2. L'innovazione non troverà ampio riconoscimento e il suo uso commerciale come mezzo di scambio di valori sarà limitato.

 

'Tuttavia, è difficile ignorare l'enorme numero di investitori, compresi quelli più sofisticati su scala globale, che negli ultimi anni è entrato nelle valute digitali. Questa tecnologia è di per sé un'eccezionale dimostrazione di genialità e creatività e merita di trovare il suo posto nel futuro sostenibile della nostra economia', afferma la donna nel post.

 

Secondo Friedman, affinché le criptovalute possano trovare applicazione pratica nella vita e avere valori sostenibili, è innanzitutto necessaria chiarezza da parte delle autorità e dei regolatori. Ha anche preso atto degli sforzi del Nasdaq, che ha recentemente investito in importanti società nel mercato delle criptovalute, e prevede anche il lancio dei Bitcoin futures nel 2019.