Ripple e Forte creano un fondo da $100 millioni per introdurre XRP nel mondo dei gamer

Ripple e Forte creano un fondo da $100 millioni per introdurre XRP nel mondo dei gamer cover

Ripple e Forte creano un fondo da $100 millioni per introdurre XRP nel mondo dei gamer

Scritto da Andrea Scavolini
13-03-2019 1 minuto

CryptoRivista Banner Brave

La partnership tra Xpring, ramo di Ripple deputato agli investimenti, e Forte, azienda specializzata nelle applicazioni blockchain per il gaming, ha posto le basi per la creazione di un fondo di investimento con un capitale di $100 milioni, con l'obbiettivo dichiarato di promuovere l'adozione di XRP all'interno del settore del gaming.

 

Il fondo sarà gestito da Forte e utilizzato per integrare XRP e la propria tecnologia blockchain all'interno di giochi con più di 50.000 utenti giornalieri attivi. Secondo quanto riportato nel comunicato stampa:

 

Il pacchetto tecnologico di Forte include componenti progettate in stretta collaborazione con Ripple, vale a dire sfruttando il protocollo open source Interledger con XRP che funge da valuta di collocamento base e la soluzione di hosting container-based Codius per supportare transazioni in continuità tra diverse blockchain.

 

Sempre sul documento, è possibile leggere:

 

Concentrandosi sull'interoperabilità trasversale tra i gate, Forte sta gettando le basi per un'adozione di massa duratura e sostenibile della tecnologia blockchain. I componenti della piattaforma di Forte fondono infatti questa tecnologia di supporto dietro componenti facili da integrare per gli sviluppatori di giochi.

 

La piattaforma di Forte è stata pensata per fornire agli sviluppatori uno strumento che consenta utilizzare la tecnologia blockchain per il miglioramento del coinvolgimento degli utenti, incrementare la monetizzazione dei contenuti ed offrire ai gamer un completo controllo dei propri asset virtuali all'interno del gioco. Forte è supportata da una nutrita schiera di investitori, tra cui: a16z crypto, Andreessen Horowitz, Battery Ventures, Canaan Partners, Coinbase Ventures, 1confirmation ed altri ancora.

 

L'industria globale del gaming continua infatti a crescere per popolarità e giro di affari: nel solo anno passato, il fatturato complessivo registrato è stato pari a 43 miliardi di dollari. Per concludere, riferiamo che Tron ha recentemente annunciato la creazione di un proprio fondo di investimento da 100 milioni di dollari, battezzato Tron Arcade, dedicato all'industria del gaming e che sarà anche utilizzato per supportare sviluppatori interessati all'integrazione di tecnologia blockchain nel settore.

Aggiornamento giornaliero

I nostri social


Le idee e le opinioni espresse in questo articolo non sono da considerare come un consiglio finanziario. Qualsiasi trade o investimento comporta dei rischi: si consiglia di condurre la propria ricerca prima di prendere una decisione definitiva. Il sito CryptoRivista.com non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001

[@username_url] profile img
Andrea Scavolini
@scavolize
Editor-in-Chief
131 NOTIZIE
10 ARTICOLI

Andrea Scavolize, classe 1992, psicologo esperto nel rapporto tra tecnoscienza e società nell'era postmoderna. Da sempre immerso nel mondo della tecnologia , ha cominciato nel 2017 a studiare autonomamente criptovalute e blockchain: è il fondatore della community facebook 'Bitcoin Pesaro e Urbino' e attualmente lavora come Editor-in-chief per CryptoRivista.