10-05-2019 1 minuto

Microsoft e JPMorgan hanno aggiornato la piattaforma blockchain Quorum

scavolize Scritto da Andrea Scavolini

Microsoft Corporation, in collaborazione con la holding finanziaria JPMorgan, ha aggiornato la piattaforma blockchain Quorum.

 

Gli sviluppatori della piattaforma Quorum, insieme agli esperti Microsoft, hanno ricostruito l'architettura tutta della privacy. In particolare, hanno sostituito il vecchio modello per la privacy chiamato ‘Constellation', e scritto in linguaggio di programmazione Haskell, con l'innovativo ‘Tessera', creato su Java.

 

Come ha dichiarato il CEO di Quorum, Oli Haris, i cambiamenti renderanno la piattaforma blockchain più attraente per i clienti aziendali.

 

'Questo software open source è disponibile su Github ed è gestito da JPMorgan a vantaggio di tutti gli utenti Quorum. Più utenti avrà Quorum, meglio sarà per tutti, perché a quel punto potremo creare una standardizzazione, nonché rendere il modulo tecnologico più affidabile', ha affermato Haris.

 

Inoltre, il team di sviluppo congiunto di Microsoft e JPMorgan sta lavorando per semplificare il processo di lancio dei nodi sulla piattaforma e intende anche aggiungere il supporto per una varietà di meccanismi di consenso e un menù modulare per le funzionalità di privacy.

 

'Stiamo facendo tutto questo per dare la possibilità alle aziende come JPMorgan di concentrarsi sulle applicazioni aziendali e trarne vantaggio, mentre Quorum, lavorando in collaborazione con Microsoft, penserà a tutto il resto', ha affermato Haris.

 

Si noti che la cooperazione tra JPMorgan e Microsoft sta gradualmente ‘decollando: la settimana scorsa infatti Microsoft ha aggiunto il supporto per la blockchain Quorum al servizio Azure Cloud.