31-05-2019 1 minuto

Un investitore sconosciuto vuole comprare il 25% di tutti i bitcoin

vlad Scritto da Vlad Golub

La società Dadiani Syndicate, ha annunciato che uno dei suoi clienti intende acquisire il 25% di tutti i bitcoin attualmente in circolazione, riferisce Forbes.

 

Dadiani Syndicate si posiziona come una 'piattaforma per massimizzare gli investimenti digitali', creata sulla base di una gallerie d'arte. È un intermediario tra i grandi acquirenti e venditori di bitcoin, per analogia come avviene nel mercato delle belle arti.

 

'Uno dei nostri clienti ha dichiarato di essere interessato all'acquisto del 25% di tutti i bitcoin disponibili oggi', ha affermato la fondatrice dell'azienda, Eliza Dadiani.

 

Va notato che un quarto dell'offerta totale di Bitcoin, attualmente in circolazione (comprese quelle monete che presumibilmente sono perse per sempre), è di circa 4,5 milioni di monete (circa $ 38 miliardi al tasso di cambio corrente).

 

Dadiani ha sottolineato che l'acquisto di così tanti bitcoin è quasi impossibile. Tuttavia, il cliente ha insistito per acquisire il maggior numero possibile di BTC.

 

'La maggior parte delle monete sono attualmente detenute da ‘hodler’, che non vorranno separarsi da loro per nessun costo. Attualmente, meno di 5 milioni di BTC circolano sul mercato', ha affermato Mathie Greenspan, analista di mercato senior presso la società di brokeraggio eToro.

 

Ha anche notato che acquisti così grandi possono influenzare l'intero mercato dei beni digitali:

 

'Sembra che un acquirente così importante intenda aumentare il prezzo per rendere il suo acquisto ancora più redditizio. Esistono meccanismi di mercato che possono contenere una crescita dei prezzi basata su una forte domanda, ma dopo un certo numero di BTC acquistati non si può fare nulla per impedirlo.'