07-02-2019 1 minuto

Facebook - Criptovaluta all'orizzonte

vlad Scritto da Vlad Golub

Fondata da ricercatori dell'università universitaria di Londra, la blockchain-startup Chainspace è passata sotto il controllo del più grande social network al mondo, Facebook. La notizia è riportato da Cheddar.

 

Secondo il Whitepaper di Chainspace, il progetto sta creando un sistema decentralizzato di contratti intelligenti per effettuare pagamenti e altre operazioni su blockchain.

 

Secondo le informazioni disponibili, quattro dei cinque autori del whitepaper di Chainspace diventeranno membri del gruppo blockchain di Facebook.

 

Aggiungiamo che il team della startup ha già annunciato piani per 'fare qualcosa di nuovo'. Molto probabilmente, il progetto stesso verrà eliminato.

 

Il blog ufficiale di Facebook ha confermato l'assunzione dei dipendenti di Chainspace.

 

'Stiamo considerando la possibilità di utilizzare la blockchain, ma non intendiamo acquisire la tecnologia di una startup', ha affermato il rappresentante di Facebook.

 

Inoltre, secondo quanto è riportato da The Information, il social network sta negoziando con i rappresentanti di almeno 12 blockchain start up sulla loro possibile acquisizione.

 

È noto che tra le startup valutate da Facebook ci sono:

 

  • il progetto Basis, ora inattivo a causa di una decisione della SEC ;
  • la start up fondata dal professore di MIT, Silvio Micali, Algorand;
  • la start up specializzata in crittografia end-to-end Keybase.

 

I negoziati con Basis sono iniziati a dicembre, subito dopo la decisione della start up di chiudere.

 

Secondo gli esperti, tali attività di Facebook potrebbero essere una conferma delle voci sullo sviluppo di una propria stablecoin per il popolare messenger WhatsApp. Attualmente, la divisione blockchain di Facebook è guidata dall'ex CEO di PayPal David Marcus.