24-05-2019 < 1 minuto

Facebook lancerà la criptovaluta ‘’GlobalCoin’’ nel primo trimestre del 2020

vlad Scritto da Vlad Golub

Facebook, il più grande social network al mondo,  lancerà una nuova rete di pagamenti basata sulla sua criptovaluta nella ‘dozzina di paesi’ nel primo trimestre del 2020, secondo quanto riferito dalla BBC.

 

La pubblicazione afferma che Facebook si consulta con i rappresentanti del Dipartimento del Tesoro statunitense e con il Governatore della Banca d'Inghilterra, Mark Carney, sulla regolamentazione dell'iniziativa con il nome in codice ‘Libra’.

 

Allo stesso tempo, Financial Times ha riferito che Facebook è già in trattativa per quotare ‘GlobalCoin’ all’interno degli exchange americani Gemini e Coinbase. C'è una certa ironia in questo, perché i fratelli Winklevoss, che possiedono Gemini, in passato hanno accusato Mark Zuckerberg di avergli rubato l'idea del social network e successivamente hanno ottenuto una ricompensa di $ 65 milioni.

 

Le fonti della pubblicazione hanno anche dichiarato che Facebook sta trattando con le società commerciali Jump e DRW, riguardo le prospettive di market maker e la fornitura della liquidità.

 

In precedenza, i media hanno affermato che Facebook è anche in trattativa con Western Union, Visa e Mastercard.

 

Il test della rete è presumibilmente programmato per il terzo trimestre di quest'anno.