30-05-2019 < 1 minuto

Craig Wright ha una concorrente: la donna cinese ha registrato i diritti d'autore su Bitcoin

vlad Scritto da Vlad Golub

La donna cinese Wei Liu, ha presentato una richiesta all'U.S. Copyright Office, chiedendo di riconoscerla come l’autore del whitepaper di Bitcoin.

 

Secondo quanto ha dichiarato nella sua domanda Liu, nel 2008, sotto lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto, ha creato Bitcoin: un sistema di pagamento elettronico peer-to-peer e lo ha pubblicato come un file di testo.

 

In precedenza, l’imprenditore australiano, Craig Wright, ha presentato una domanda analoga allo stesso ufficio. Quindi, ora la questione su chi è veramente ’Satoshi Nakamoto’  può essere risolta solo attraverso il tribunale, dove Craig Wright dovrà difendere i propri diritti d’autore contro Wei Liu.

 

Inoltre, non ci sono molte informazioni sulla personalità di Wei Liu e le ragioni delle sue azioni, tuttavia, gli utenti hanno suggerito che la donna cinese potrebbe essere un ex dipendente dell’exchange Bibox.