04-06-2019 < 1 minuto

La CONSOB interviene nuovamente nel mondo delle criptovalute con la sospensione di Tessline e Liracoin

a.kok Scritto da Alessandro Kokich

Come riporta il recente avviso della Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB), l'autorità preposta alla tutela degli investitori ed alla regolamentazione dei mercati finanziari, sono stati sospesi per 90 giorni il servizio d'investimento Tessline e la criptovaluta Liracoin.

Qui di seguito, è possibile leggere l'avviso pubblicato nella giornata di ieri:

 


 

Inoltre ricordiamo che, negli ultimi mesi la CONSOB ha già sanzionato alcuni progetti fraudolenti. Cosi, a dicembre 2018, la Commissione Nazionale per le Società e la Borsa ha sospeso le attività di due aziende che, secondo il regolatore, prevedevano schemi d’investimento fraudolenti basati su criptovalute. Per di più, a gennaio 2019, sono stati sospesi altri 3 progetti, che secondo il regolatore, offrivano i servizi finanziari al pubblico senza prima ottenere le autorizzazioni necessarie.