10-12-2018 1 minuto

Facebook ha iniziato a cercare specialisti in blockchain

vlad Scritto da Vlad Golub

Uno dei social network più popolari al mondo, Facebook, ha aperto cinque posti vacanti per specialisti che lavoreranno al progetto blockchain della società, riferisce CoinDesk.

 

In particolare, l'azienda californiana è alla ricerca di un ricercatore e ingegnere per i dati, nonché un manager del blockchain team di specialisti. Inoltre, Facebook sta cercando due ingegneri di software che 'condividono la passione per la risoluzione di problemi complessi e la creazione di piattaforme scalabili'.

 

Nella pagina 'Facebook careers' è riportato che la divisione blockchain è stata creata come una startup all'interno dell'azienda, il cui scopo principale è quello di adattare la tecnologia del registro distribuito per il social network (facebook).

 

I dettagli del progetto non sono stati resi noti al momento, ma è noto che l'iniziativa è volta ad aiutare 'miliardi di persone ad accedere a cose che non hanno in questo momento', oltre a fornire 'servizi finanziari equi'. Tra le opzioni per l'utilizzo della tecnologia, Facebook cerca di svillupare 'nuovi modi per archiviare e condividere informazioni'.

 

Ricordiamo che a gennaio il CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, ha dichiarato di essere interessato allo studio delle tecnologie che stanno a base delle criptovalute allo scopo di una loro possibile integrazione nel più grande social network del mondo. A maggio è stato riferito che Facebook prevede di lanciare una propria criptovaluta.

 

Allo stesso tempo, è diventato noto che David Marcus, Vicepresidente di Facebook per lo sviluppo del Messenger, svilupperà e implementerà soluzioni blockchain all'interno dell'azienda. Infine, a luglio, il capo della divisione ingegneristica di Facebook, Evan Cheng, ha assunto la carica di direttore del reparto blockchain.