10-10-2018 < 1 minuto

FMI: la criptovaluta renderà l'economia mondiale vulnerabile

vlad Scritto da Vlad Golub

Le criptovalute possono creare ‘nuove vulnerabilità’ nel sistema finanziario globale. Questo tesi è stata espressa nel rapporto del Fondo Monetario Internazionale (FMI).

 

‘Le violazioni della sicurezza informatica e degli attacchi informatici sui punti critici dell'infrastruttura finanziaria rappresentano una fonte di rischio, perché possono disturbare il funzionamento del sistema di pagamento transfrontaliero e il flusso di beni e servizi’, afferma il documento.

 

Il rapporto rileva inoltre che le risorse digitali diventeranno una minaccia per l'economia se la loro distribuzione continuerà ad un ritmo rapido, come lo è adesso.

 

Inoltre ricordiamo che, a maggio di quest’anno, la FMI ha espresso un punto di vista completamente diverso. All’ora il Fondo Monetario Internazionale affermava che le criptovalute non costituiscono alcuna minaccia per la stabilità economica globale.