19-10-2018 < 1 minuto

La piattaforma Bakkt verrà lanciata a dicembre

vlad Scritto da Vlad Golub

Secondo quanto riportato da The Block, il lancio della piattaforma Bakkt, incentrata sui grandi investitori istituzionali, è previsto per  il 12 dicembre di quest'anno.

 

Inoltre, la pubblicazione afferma che la banca d'investimento Goldman Sachs non prevede più di creare soluzioni di custodia di criptovalute basate sull'infrastruttura Bakkt. Allo stesso tempo però, la banca sta valutando la possibilità di negoziare i futures all’interno della nuova piattaforma.

 

In una recente intervista rilasciata a Fortune, il CEO di Bakkt, Kelly Loeffler, ha affermato che il mercato delle criptovalute è sull'orlo di una rivoluzione paragonabile a quella che si è verificata sul mercato dell'energia nei primi anni 2000.

 

‘’Il mercato digitale è frammentato come il mercato dell'energia nei primi anni 2000. L'ICE ha aperto la strada a un grande numero di istituzioni disposte a scambiare energia. Ciò ha permesso di formare un moderno mercato liquido’’, ha osservato Loeffler. ‘’Stiamo per assistere ad un evento simile anche sul mercato delle criptovalute’’, ha concluso la Kelly. 

 

Bakkt è un'unità focalizzata sulle criptovalute dell'Intercontinental Exchange (ICE), che è l'operatore della Borsa di New York. 

 

La nuova piattaforma offrirà al mercato i futures su bitcoin consegnabili (a differenza dei contratti di CBOE e CME, i quali sono basati sull'attività sottostante). Inoltre, la piattaforma supporterà più valute FIAT.