BitFlyer e Brave lanceranno il wallet di criptovaluta a novembre

L’exchange di criptovalute giapponese bitFlyer e gli sviluppatori del browser Brave hanno annunciato il lancio di un wallet per il token BAT (Basic Attention Token) a novembre 2020.

Le prime indiscrezioni sul nuovo wallet sono apparse in rete all’inizio di luglio, quando gli sviluppatori di Brave hanno annunciato che stessero lavorando ad una soluzione che consentisse agli utenti del browser in Giappone di ricevere i token BAT per la visualizzazione degli annunci pubblicitari.

Attualmente, gli utenti giapponesi di Brave non hanno questa opportunità a causa delle regole normative del paese, il browser assegna loro i punti che successivamente vengono convertiti in BAT grazie a BitFlyer.

Leggi anche: Cos’è Brave Browser e come funziona?

Secondo una nota ufficiale di BitFlyer, dopo il lancio del wallet, gli utenti del programma Brave Rewards in Giappone saranno finalmente liberi di ricevere i BAT senza doversi rivolgere alle parti terze per riscuotere la ricompensa.

Inoltre, il nuovo wallet sarà direttamente collegato al conto dell’exchange BitFlyer. Grazie a questa collaborazione, gli utenti di Brave saranno in grado di convertire la criptovaluta in Yen in pochi click.

Brave Browser

Brave, spesso chiamato anche “crypto-browser”, è un progetto open-source basato su Chromium. Il browser è stato creato dal co-fondatore di Mozilla e creatore di JavaScript, Brendan Eich. Per di più, essendo un “crypto-browser”, Brave offre la possibilità agli utenti di guadagnare la criptovaluta BAT (Basic Attention Token) per la visualizzazione degli annunci pubblicitari. Successivamente, la criptovalute BAT può essere usata a discrezione dell’utente: o convertita in FIAT, o donata ai creatori dei contenuti.

 Infine ricordiamo che, non è la prima volta che sentiamo parlare di una partnership tra Brave ed un crypto-exchange. Così, a marzo di quest’anno, il team di Brave ha annunciato una collaborazione con Binance per portare il trading di criptovalute direttamente nella schermata principale del browser.

Per non perdere le notizie più importanti provenienti dal mondo delle criptovalute iscriviti a CryptoRivista su: FacebookTwitterTelegramLinkedIn